1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
  1. URP
  2. F.A.Q.
  3. Mappa
Contenuto

Amministrazione Trasparente

Principio generale di trasparenza

La trasparenza è intesa come accessibilità totale delle informazioni concernenti l'organizzazione e l'attività delle pubbliche amministrazioni, allo scopo di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull'utilizzo delle risorse pubbliche.
La trasparenza, nel rispetto delle disposizioni in materia di segreto di Stato, di segreto d'ufficio, di segreto statistico e di protezione dei dati personali, concorre ad attuare il principio democratico e i principi costituzionali di eguaglianza, di imparzialità, buon andamento, responsabilità, efficacia ed efficienza nell'utilizzo di risorse pubbliche, integrità e lealtà nel servizio alla nazione. Essa è condizione di garanzia delle libertà individuali e collettive, nonché dei diritti civili, politici e sociali, integra il diritto ad una buona amministrazione e concorre alla realizzazione di una amministrazione aperta, al servizio del cittadino.

 

 

Decreto Ministeriale del 13 aprile 2015 di nomina del Responsabile della prevenzione della corruzione del Corpo forestale dello Stato

 

Decreto Ministeriale 29.01.2016 di approvazione del piano triennale di prevenzione della corruzione - PTPC - del Corpo forestale dello Stato per gli anni 2016 - 2018

 

Piano triennale di prevenzione della corruzione PTPC del Corpo forestale dello Stato per gli anni 2016 - 2018

 

Direttiva di II livello per gli uffici del Corpo forestale dello Stato – Registrata dall’Organo di Controllo al n.157 in data 23/02/2016

Condividi su:
Seguici su: