1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
  1. URP
  2. F.A.Q.
  3. Mappa
Contenuto

NUOVO PROGETTO NAZIONALE DI EDUCAZIONE AMBIENTALE

"Alla scoperta della Biocomplessità" è il titolo del progetto proposto per l'anno scolastico 2013 - 2014 e rivolto alle scuole primarie e secondarie di primo grado di tutta Italia

Il Corpo forestale dello Stato, tramite l'Ufficio per la Biodiversità, lancia il nuovo bando di concorso di educazione ambientale dal titolo "Alla scoperta della biocomplessità".
Il progetto intende svelare agli studenti della scuola primaria (classi terza, quarta e quinta) e secondaria di primo grado, la complessità delle relazioni esistenti tra flora, fauna e ambiente, con attività in classe, in Riserva e in foresta. Due mondi, quello animale e vegetale, spesso osservati separatamente, che in Natura presentano legami indissolubili e a volte inaspettati.
L'obiettivo è quello di indagare i delicati equilibri esistenti in natura partendo da quelli meno noti che spesso possono provocare timore e paura. Boschi impenetrabili, grandi alberi marcescenti, rettili, pipistrelli e insetti  saranno l'inizio del racconto di questo percorso di educazione ambientale.
Gli studenti delle scuole, insieme al personale forestale degli Uffici territoriali per la Biodiversità, appositamente formato come interprete della natura, saranno i protagonisti del progetto.
Gli elaborati migliori, che verranno presentati dalle scuole partecipanti al concorso, saranno premiati con una speciale cerimonia in foresta, che ricompenserà i giovanissimi che si saranno impegnati "al fronte" al fine di tutelare la natura e la biocomplessità.
 
In allegato il bando di concorso "Alla scoperta della Biocomplessità"

 
 
Condividi su:
Seguici su: